Cappella della Madonna della Neve

Cappella della Madonna della Neve   ,   Strada Statale 28   ,   12080   San Michele Mondovì   (CN)   Italy


La piccola cappella della Madonna della Neve (o Madonna della Piana) si trova in località San Michele Mondovì, sul lato sinistro della strada statale che da Mondovì conduce verso Ceva (nella "Piana della Gatta").
E’ una piccola costruzione a semplice vano, quasi quadrato, con volta a crociera ogivale, preceduto da un atrio di epoca posteriore.
Il tetto è a capanna, e nella parte frontale sporge quasi "pericolosamente" sulla strada.
Sopra il tetto si alza un piccolo campanile.
Fu fatta costruire dal nobile Giustino di Monforte che la fece affrescare nel 1403 (si leggeva a lato dell’altare).

Gli affreschi sono databili intorno alla metà del XV secolo (1472), secondo il Raineri potrebbero essere attribuiti alla mano di Antonio da Monteregale.

Questi affreschi sono una ripresa fedele, con qualche semplificazione, del ciclo di San Fiorenzo a Bastia Mondovì, potrebbero essere anche effettuati in parte dagli stessi pittori.

Nella parete dietro l’altare gli affreschi raffigurano una Crocifissione con diversi personaggi raffigurati: la Maddalena, S. Giovanni, alcuni gruppi di donne, e discepoli, soldati e cavalieri.
Un diavolo accoglie l’anima del cattivo ladrone e un angelo quella del buono.
Altri angeli raccolgono in calici il sangue che fuoriesce dal costato e dalle mani del Cristo.
Nella volta sopra l’altare il Cristo Pantocratore in mandorla, a destra il Cristo nell’Orto, a sinistra la Risurrezione e le discesa al Limbo.
Sulla parete di sinistra vi è la rappresentazione dell’Inferno e la cavalcata dei Vizi, che raffigura i sette Vizi capitali e un grande Lucifero che inchioda Giuda con delle grosse unghie.
Sulla parete di destra è dipinta la Gerusalemme Celeste con le schiere delle anime degli eletti che assistono all’incoronazione di Maria, che è raffigurata inginocchiata su un trono e vestita di rosso.
Attorno ci sono delle mura turrite e la raffigurazione delle Opere di Misericordia.
Sull’arco di ingresso in nicchie goticheggianti sono raffigurati San Francesco d’Assisi, Sant’Antonio da Padova, Santa Lucia, san Tommaso d’Aquino; nelle nicchie e negli angoli vi sono altri Santi.
Da notare che nonostante la denominazione della Cappella sia dedicata alla Madonna, non vi è una raffigurazione della Madonna col Bambino.
Come dicevamo, le pitture sono molto simili agli affreschi di San Fiorenzo a Bastia (CN), in qualche caso sembra siano stati usati i medesimi cartoni; forse probabilmente furono eseguite dagli stessi artisti che operavano all’epoca nella zona.

(*)   rif. BIBLIOGRAFIA

(*Sito Comune San Michele
(*Camminare nella Storia
(*Associazione culturale San Sebastiano

MAPPA

Cappella Madonna della Neve
Strada Statale 28
12080 San Michele Mondovì
(CN) Italy